A Natale spettacoli e teatro

Home / A Natale spettacoli e teatro

ARIANNA LA RENNA

Con Franca Villa, regia Eleonora Dall’Ovo, scenografia Graziano Venturuzzo

 

Arianna-la-renna

Tanto tempo fa, ogni giorno dell’anno era Natale. Babbo Natale poteva quotidianamente distribuire i doni che gli elfi costruivano per tutti i bambini del mondo. Un giorno, all’improvviso, il calendario mutò e Babbo Natale scoprì con sgomento che il Natale si sarebbe festeggiato solo il 25 dicembre. Come fare a consegnare tutti i regali per tutti i bambini di tutto il mondo in un solo giorno? Per fortuna Babbo Natale incontra Arianna la Renna e con il suo aiuto, sotto ogni albero nella notte di Natale, comparirà un dono per ogni bambino. Ma quanti imprevisti, quanti guai e quante avventure…

Le storie narrate si ispirano a testi della letteratura per l’Infanzia. Lo spettacolo è rivolto ai bambini di età compresa tra i 3 e gli 11 anni e nasce per essere rappresentato in biblioteca o in spazi non teatrali alla presenza di massimo 70 spettatori.

Tecnica: teatro di narrazione
Durata: 45 minuti

 

 

NATALE NEL MONDO

 Natalina racconta come si aspetta la venuta del bambino Gesù in altre parti della terra. Australia, America, Asia ecc………Naturalmente accompagnata da un musicista /cantante con impianto e tastiere in costume di babbo natale che esegue nenie e canti natalizi coinvolgendo tutti i presenti, distribuendo dolci della tradizione.

 

 

C’ERA UNA VOLTA… ORTENSIA NATALE
Di e con Cinzia Ceruti

Cera-una-volta...-Ortensia-Natale

Lo spettacolo di storie ispirate a testi della Letteratura per l’infanzia è rivolto ai bambini di età compresa tra i 3 e gli 11 anni.
Nasce per essere rappresentato in biblioteca o in spazi non teatrali alla presenza di massimo 70 spettatori.

 

FAIRY’S CHRISTMAS
Con

Adriano Engelbrecht – cantastorie
Sarah Biacchi – voce recitante
Carla They – arpa
Roberta Di Mario – pianoforte e voce

Uno spettacolo per bambini, creato con l’intento di far sognare i grandi; un progetto pensato da quattro artisti di chiara fama per portare in scena la magia del Natale attraverso parole e musiche capaci di evocare mondi fantastici popolati da fate, streghe, elfi e babbi natale.

Il tutto raccontato in scena da una voce narrante, un’attrice e due strumenti musicali “fiabeschi” ad accompagnare l’incanto delle parole. Storie e narrazioni tratte da favole e leggende prevalentemente di origine nordica e da racconti di Andersen e dei fratelli Grimm. Musiche inedite per pianoforte ed arpa ispirate al mondo fantastico e brani tratti dalla tradizione irlandese, scozzese e bretone arrangiati per questo particolare duo strumentale.

Durata: 50 min. circa.

 

LA MAGICA NOTTE DEI DOLCI

Spettacolo per attore e due musicisti (fisarmonica e violino)

Babbo Natale arriva accompagnato da lanterne ed oggetti di legno, indossa un costume ricostruito dalle originali tradizioni nordiche di Santa Claus, lo si sente da lontano grazie alla musica che lo accompagna ed al rumore dei campanacci. Babbo Natale racconta storie, regala consigli, balla con i bambini e con tutte le donne giovani e vecchie che ai suoi stanchi occhi sembrano essere la Befana. Babbo Natale, stanco per il viaggio, si ferma per riposarsi in un piccolo luogo, quando si accorge che ci sono dei bambini decide di aprire il suo sacco con i regali, ma una vecchia leggenda narra che se il sacco magico si apre prima della notte del 25 Dicembre tutto si trasformerà in foglie secche e malandate. I bambini ci rimangono malissimo, ma con l’ausilio delle loro canzoni e le danze in cui Babbo Natale li coinvolgerà, si potranno trasformare le foglie in dolci e caramelle; per i regali quelli veri si dovrà aspettare la notte Santa. Babbo Natale riprende il suo cammino accompagnato dai musici e ancora regala consigli, balla con i bambini e con tutte le donne giovani e vecchie.

Lo spettacolo è a carattere itinerante ed è adatto all’animazione di vie e piazze. Per la parte stanziale del racconto e del gioco con i ragazzi dovrà essere previsto lungo il percorso uno spazio sufficientemente illuminato.

 

LA STORIA DI NATALE

Spettacolo di burattini, con teatrino addobbato in stile natalizio e storia a tema. Un animatore vestito da Babbo Natale donerà a fine spettacolo caramelle a tutti i bambini.

Tecnica: teatro di burattini
Durata: 55 minuti

NATALE!

Tre attori ed un musicista per raccontarci a modo loro il Natale. Entreranno nei panni di un angelo, di tre pastori e, naturalmente, dei tre Re Magi che, durante il loro lungo cammino, passano attraverso situazioni ora esilaranti, ora poetiche.
Tra echi delle sacre profezie e racconti stupiti che potrebbe fare un bambino, tra scherzi e musica dal vivo, ci consegneranno un nuovo punto di vista su una delle storie più conosciute al mondo una storia che forse tutti sanno, ma che, a Natale, è sempre bello riascoltare.

Durata: 65 minuti

 

TING, IL FOLLETTO DI NATALE

Di e con Marta Rabbiosi

Si sta avvicinando il Natale. Nel Grande Nord fervono i preparativi per festeggiare la notte più bella dell’anno. Gli elfi e le renne sono impegnati ad aiutare Babbo Natale. Tutti lavorano alacremente, nel più assoluto silenzio. Anche Ting, il folletto giallo nato dalla polvere di una stella vorrebbe collaborare, ma viene mandato a nanna perché. è troppo piccolo e troppo chiacchierone. A Ting, non rimane che parlare con le stelle e ascoltare le loro avventure, conoscere i desideri di Nevolo, il mago del freddo, giocare coi pupazzi di neve e sorridere alle creature di ghiaccio che popolano le lunghe e buie notti polari. Verrà il giorno in cui narrerà le storie raccolte nella silenziosa notte di Natale, e quel giorno tutti, anche gli elfi, le renne e Babbo Natale, si fermeranno ad ascoltare i suoi racconti.

Le storie narrate si ispirano a testi della letteratura per l’Infanzia. Lo spettacolo è rivolto ai bambini di età compresa tra i 3 e gli 8 anni e nasce per essere rappresentato in biblioteca o in spazi non teatrali alla presenza di massimo 70 spettatori.

Tecnica: teatro di narrazione
Durata: 45 minuti

 

TRIVELLINO SALVA IL NATALE

di e con Valentino Dragano

Lo spettacolo si avvale della tecnica dei burattini a guanto e della musica dal vivo grazie al polistrumentismo dell’attore-animatore (suonatore di tromba, organetto, charango, chitarra…).
La storia si sviluppa tra continui “dentro e fuori” dalla baracca, in un alternarsi di lazzi e sorprese, il tutto scandito dal ritmo della musica e dei dialoghi.

Tecnica: teatro dei burattini a guanto
Durata: 50/55 minuti

 

UN NATALE COI FIOCCHI

Di e con Silvana Campanella; scenografia di Gianni Stella

Non tutti forse sanno che Babbo Natale ha una sorella: Natalina.
Natalina ha un compito molto speciale, raccogliere e scrivere tutti i fatti, i sogni e i racconti sul Natale. Per questo motivo Natalina tutto l’anno gira il mondo alla ricerca di nuove storie, ma a dicembre apre i suoi diari e le racconta ai bambini. Che divertimento con le avventure di Arturo, che è sempre in ritardo nella costruzione dei giocattoli per Natale; che paura ascoltando di come il Grinch vuole distruggere il Natale; che stupore nello scoprire che fine fanno i giocattoli dimenticati dai bambini.
Le storie narrate si ispirano a testi della Letteratura per l’Infanzia.
Lo spettacolo è rivolto ai bambini di età compresa tra i 3 e gli 8 anni e nasce per essere rappresentato in biblioteca o in spazi non teatrali alla presenza di massimo 70 spettatori.

Tecnica: teatro di narrazione
Durata: 45 minuti

 

 

VOLANATALE

Di e con Paola Risso

Lo spettacolo di storie ispirate a testi della Letteratura per l’infanzia è rivolto ai bambini di età compresa tra i 3 e gli 11 anni.
Nasce per essere rappresentato in biblioteca o in spazi non teatrali alla presenza di massimo 70 spettatori.

Tecnica: teatro di narrazione con disegni dal vivo
Durata: 50 minuti

INSERISCI LA TUA MAIL PER CONTNUARE